banner
Casa / Blog / Mokeylaser: un incisore laser fai-da-te che puoi costruire facilmente
Blog

Mokeylaser: un incisore laser fai-da-te che puoi costruire facilmente

Jan 14, 2024Jan 14, 2024

[Mark alias Mokey] ha preso in prestito per un po' l'incisore laser a telaio aperto del suo amico e l'ha trovato un po' carente di funzionalità e un po' troppo costoso per quello che era. Naturalmente, pensava di poter fare di meglio (video, incorporato di seguito). Dopo un po' di modellazione in Fusion 360 e alcuni acquisti online nei soliti posti, aveva tutte le parti necessarie per costruire un bot XY e secondo noi sembra come un buon punto di partenza. [Mark] aveva un modulo laser Sainsmart FL55 da 5,5 W in giro, quindi è stato inserito nella build, insieme alla solita combinazione Arduino più scudo CNC con GRBL.

[Mark] ha fornito il sorgente F360 completo (vedi mokeylaser GitHub) e una distinta base completa, del peso di circa $ 400 e basata sulle solite estrusioni di alluminio 2040. Ciò rende MokeyLaser un ragionevole punto di partenza per ulteriori sviluppi. I piani futuri includono l'aggiornamento del controller a qualcosa di un po' più moderno (e a 32 bit), nonché un laser più potente (speriamo che abbia degli occhiali laser adeguati!) e l'aggiunta dell'assistenza aerea. Secondo la nostra esperienza, l’assistenza aerea migliorerà sicuramente le cose, eliminando il fumo dal percorso del raggio e aumentando significativamente la penetrazione del laser. Riteniamo che non sia necessaria una maggiore potenza ottica (e quindi un rischio maggiore) per questa applicazione. [Mark] dice nel video che sta lavorando su un ulteriore video di costruzione, quindi magari vieni più tardi a dare un'occhiata?

Ovviamente, MokeyLaser non è affatto l'unica bestia del genere che abbiamo presentato, ecco l'incisore per cominciare. Per un minimalismo ancora maggiore, abbiamo coperto una build con alcune ottiche intelligenti che fanno tutto il lavoro. Ma cosa succede se non avete un modulo laser da 5 W in giro e provate invece una fonte di calore più naturale?